“Mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme”. Ad annunciarlo è Justin Bieber con un post pubblicato sul suo profilo Instagram. “Molte persone continuavano a dire che Justin Bieber sembrava una merda, che ero sotto metanfetamine, ma non si sono rese conto che recentemente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, e anche una mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le funzioni del cervello e la mia salute in generale”, ha scritto in un lungo messaggio.

La popstar canadese ha poi fatto sapere nel lungo post pubblicato l’8 gennaio scorso, che tutto questo sofferto “sarà raccontato in una docu serie che pubblicherò a breve su Youtube”. Bieber spiega di aver vissuto “un paio di anni difficili” ma con il giusto trattamento “tornerò e meglio di prima”.

La malattia di Lyme è una malattia infettiva di origine batterica. Un’infezione trasmessa dalle zecche e causata dalla spirocheta the spirochete Borrelia burgdorferi. I sintomi precoci comprendono in rash cutaneo eritematoso migrante, che può essere seguito dopo settimane o mesi da alterazioni neurologiche, cardiache o articolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.