I ricchi vivono in media 10 anni più dei poveri

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Gen 2020 alle ore 6:49am

Essere benestanti può avere dei vantaggi. A dirlo anche una recente ricerca scientifica condotta dalla prestigiosa University College di Londra. Lo studio in questione, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Gerontology e svela che i ricchi vivono di più dei poveri di 10 anni.

Oltre 25.000 le persone analizzate per oltre dieci anni, che avessero almeno 50 anni, le cui informazioni sono state prese dall’English Longitudinal Study of Ageing e dallo US Health and Retirement Study. Si tratta di due studi che tengono monitorate la qualità di vita dei cittadini britannici e inglesi che abbiano almeno 50 anni. I dati sono stati raccolti nel 2002 e i partecipanti sono stati monitorati per un decennio.

I risultati della ricerca britannica
La ricerca ha dimostrato che a 50 anni le persone più ricche vivevano in media altri 31 anni, contro i 22/23 del gruppo dei più poveri. Le donne a 50 vivevano in media altri 33 anni contro i 24/25 anni delle più povere.

Un’altra ricerca americana aveva già affermato che i ricchi vivono di più

Già la Boston University School of Public Health aveva indagato sulle differenze che esistono nel rapporto tra aspettativa di vita e classi sociali negli Usa, con uno studio arrivato alla stessa conclusione di quello britannico: ossia che le persone agiate vivono fino a dieci anni in più in media rispetto ai poveri.