Gravidanza e smagliature, alcuni prodotti per prevenirle e curarle

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Feb 2020 alle ore 6:58am


Le smagliature in gravidanza sono quasi inevitabili, la percentuale di donne che non riscontra questo inestetismo dopo il parto e durante i nove mesi di gestazione è davvero minima. Per evitare che il problema si presenti, è bene mantenere sempre la propria pelle del corpo elastica ed idratata. In commercio esistono molte creme, di tutte le marche, che possono aiutare la donna a prevenire le smagliature in questo delicato e fantastico momento della vita.

Vediamo allora quali sono le migliori

– Rilastil Crema Seno Concentrated 75 ml, un trattamento dermatologico specifico che svolge un’azione rimpolpante, rimodellante e lifting, migliorando l’elasticità del seno.

– Biogena Euserpina Smagliature 250ml. Emulsione cremosa iper-nutriente di puto olio di mandorle dolci e di estratto di radice di echinacea, arricchita con vitamine C e P. Migliora l’elasticità e la resistenza della pelle. Aiuta a prevenire la formazione di nuove smagliature e riduce la visibilità delle smagliature già formate.

– Olio di mandorle dolci. Uno dei rimedi preferiti per combattere le smagliature in gravidanza è l’olio di mandorle dolci, un olio completamente naturale e vegetale che non ha nessuna controindicazione. Lo potete trovare di diverse marche.

– Bio Oil è un olio dermatologico multifunzionale, efficace nella cura della pelle e particolarmente indicato per il trattamento di smagliature e cicatrici.