Harry e Meghan rinunciano all’idea di usare il marchio ‘Sussex Royal’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Feb 2020 alle ore 7:02am

Harry e Meghan rinunciano all’idea di usare il marchio ‘Sussex Royal’, fatto registrare mesi fa per ipotetici usi commerciali, di pubbliche relazioni o di raccolta fondi. L’annuncio pubblico, arriva dopo le indiscrezioni dei media britannici, da parte di una portavoce della stessa coppia.

“Il Duca e la Duchessa sono concentrati sui loro piani per istituire una nuova organizzazione no profit” autonoma, e “non una fondazione”, ha spiegato la portavoce, aggiungendo che “è stato convenuto sulla base delle regole specifiche fissate dal governo britannico sull’uso del termine ‘reale'” che tale organizzazione, “quando verrà lanciata in primavera, non si chiamerà Sussex Royal Foundation”. Sarà inoltre modificato il profilo Instagram della coppia, caratterizzato attualmente proprio dalla denominazione Sussex Royal e capace in pochi mesi di attrarre ben oltre 11,2 milioni di seguaci in giro per il mondo.

La presenza di Harry e Meghan sul web col loro sito rimane peraltro visibile, secondo la dichiarazione, che invita le persone interessate a continuare a seguirlo come unica “fonte d’informazioni fattuali” sul futuro dei Sussex in vista di “una nuova fase esaltante” della loro vita.