Da Menarini kit per test rapidi in 20 minuti per diagnosi coronavirus. Destinati a strutture sanitarie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Apr 2020 alle ore 6:00am

Un Kit per un test rapido di diagnostica molecolare è in grado di effettuare una diagnosi di Sars-Cov-2 in soli 20 minuti. Tali kit, verranno distribuiti in Italia e in altri Paesi del mondo grazie alla ditta Menarini.

Già con marchio CE, questo test potrà essere di fondamentale importanza per le strutture di prima accoglienza e nelle terapie intensive, spiega l’azienda che ha annunciato l’accordo di distribuzione esclusiva firmato con Credo Diagnostics Biomedical.

I test saranno effettuati attraverso VitaPCR, una tecnologia di reazione basata sulla catena reattiva Polymerase Chain Reaction (PCR). Questo strumento diagnostico di Credo Diagnostics Biomedical è realizzato per un utilizzato al Point of Care, ovvero in prossimità del sito di cura: è infatti caratterizzato dall’essere di minimo ingombro (pari a un dizionario) e alta semplicità di utilizzo, consentendo la diagnosi immediata in contesti come pronto soccorso e tende triage, ma anche aeroporti, porti, stazioni ferroviarie. Una volta prelevato il campione naso o orofaringeo, da personale sanitario, questo viene inserito in un flaconcino contenente un liquido ed agitato. Il suo contenuto viene quindi versato in un altro flaconcino, contenente il reagente che, una volta richiuso, viene inserito all’interno del sistema VitaPCR, avviando il processo di analisi. Entro 20 minuti lo strumento rilascia il risultato sul proprio schermo, indicando negatività o positività del campione.