Avocado mania: il “beauty best friend”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Apr 2020 alle ore 7:14am

Questo frutto tropicale, che fino a qualche anno fa era quasi sconosciuto, è diventato il protagonista assoluto delle nuove diete! Sperimentato soprattutto in questo periodo di quarantena, viene adorato dalle “celeb”, paparazzato ovunque nei panni di una ricetta gustosa o di una maschera benessere, viene poi postato sui migliori “social”. Su Instagram, ad esempio, l’hashtag #avocado arriva quasi 11mila post.

L’Osservatorio Immagino, che analizza le etichette dei prodotti di largo consumo misurando quelli emergenti, ha rilevato che la vendita dell’avocado nel 2019 ha registrato un incremento del 121 %.

Non c’è programma alimentare infatti che non lo contenga, grazie alle ricche proprietà contenute in esso che oltre a essere ottimo da consumare per la nostra salute, è un valido alleato per la bellezza di pelle e capelli.

Frutto tropicale, la cui pianta appartiene alla famiglia delle Lauracee derivante dall’America Centrale, ha per 100 g 231 kcal che contengono:

– Acqua 64 g

– Carboidrati 1,8 g

– Zuccheri 1,8 g

– Proteine 4,4 g

– Grassi 23 g

– Colesterolo 0 g

– Fibra totale 3,3 g

– Sodio 2 mg

– Potassio 450 mg

– Ferro 0,6 mg

– Calcio 13 mg

– Fosforo 44 mg

– Vitamina B1 0,09 mg

– Vitamina B2 0,12 mg

– Vitamina B3 1,1 mg

– Vitamina A 14 mg

– Vitamina C 18 mg

– Vitamina E 6,4 mg

Come vediamo questo portentoso alimento è un “booster” di proprietà benefiche a 360°! Fibre, grassi monoinsaturi utili per contrastare il diabete e aiutare il cuore, importanti quantità di sali minerali come il potassio che aiutano a migliorare l’equilibrio idro-salino dell’organismo, importante apporto di vitamine soprattutto polifenoli e antiossidanti.

Utilizzo dell’avocado è molto versatile e varia a seconda della sua maturazione, più sarà maturo più la sua polpa sarà morbida e malleabile. Vi proponiamo il suo uso per maschere e ricette semplici da fare a casa e con pochi ingredienti.

Utilizzo nella cosmesi: tre maschere viso, capelli e mani

1. Maschera viso illuminante antiage: in una ciotola ridurre a purea la polpa di 1 avocado, aggiungere 1 cucchiaio di miele e 1 di succo di limone. Dopo aver mescolato il tutto ottenendo una consistenza omogenea, stendere sul viso, collo e dècolletè e lasciare agire per 20 minuti almeno. Una pelle più liscia e tonica sarà subito evidente! Provare per credere!

2. Maschera capelli rigenerante: per questa maschera occorre ½ avocado di cui una volta tolta la polpa, mescolare con 1 cucchiaio di olio di oliva e 1 cucchiaio di yogurt bianco. Amalgamare il tutto e stendere sui capelli asciutti, potete aiutarvi con un pettine per far stendere bene il contenuto, lasciare in posa mezz’ora e procedere al risciacquo. Più riuscite a tenere la maschera più i vostri capelli ne assorbiranno tutte le proprietà benefiche.

3. Maschera mani setose: dopo aver schiacciato la polpa di ½ avocado, aggiungere 1 cucchiaio di miele e 1 albume d’uovo, mescolare gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e omogenea e stendere il composto sulle mani ( ottimo sarebbe dopo un accurato scrub che rimuove le cellule morte). Per far assorbire bene la crema mettete un paio di guanti monouso e lasciate agire per mezz’ora o possibilmente tutta la notte se applicato prima di andare a dormire. Il risultato saranno mani lisce e ben idratate!


Utilizzo in cucina: tre ricette da gustare

1. Avocado toast: questa ricetta è molto versatile! Potete giocare su gli ingredienti essendoci come base il pane tostato e la polpa di avocado. Gli ingredienti da mettere sopra possono essere scelti in base ai vostri gusti. Quella che vi proponiamo noi è avocado toast con uova.

Per creare la polpa di avocado, una volta tolta dalla sua buccia, unirla con cipolla tritata e un cucchiaino di limone e amalgamare il tutto creando un crema omogenea. Tostato il pane, perfetto quello integrale o di segale, spalmiamo la crema e poniamo sopra un uovo al tegamino (in alternativa vanno benissimo ad esempio anche pomodori, salmone o affettato di tacchino). Condite con un pizzico di sale e pepe. Questa ricetta è perfetta sia per colazione per chi predilige una colazione salata, sia a pranzo o cena.

2. Insalata di avocado e tonno: una volta eliminato il nocciolo dell’ avocado, tagliate a cubetti la polpa oppure a fettine, come più preferite, e mettetelo in una ciotola con alcune gocce di limone. Successivamente lavate dei pomodorini pachino e tagliateli a metà o in 4 parti, sgocciolate dei filetti di tonno, spezzettateli e aggiungete il tutto all’insalata. Aggiungete poi olive nere, capperi sgocciolati, e condite il tutto con olio, sale e pepe nero. Mescolate e lasciate insaporire per una decina di minuti prima di servire.

3. Guacamole di avocado: ricetta perfetta per l’estate in arrivo! Per preparare la salsa, estrarre la polpa di 1 avocado e ridurla a purea dentro una ciotola. Successivamente tagliuzzare una cipolla, un pomodoro e un peperoncino verde o rosso e aggiungere al composto dell’avocado. Versate un cucchiaio di lime e regolate con sale e pepe. Unire il tutto fino ad ottenere la vostra guacamole. Servitela accanto a del pane tostato o delle tortilla, buonissima anche vicino a della carne alla griglia o pesce. Può essere conservata in frigo fino a due giorni.

di Francesca Curri