Il governo spagnolo ha abrogato il divieto d’ingresso nel Paese, imposto oltre due mesi fa, per i voli e le navi passeggeri – ad eccezione di quelle da crociera – provenienti dall’Italia.

La decisione è stata presa ieri dal ministero dei Trasporti ed è stata pubblicata oggi sulla Gazzetta Ufficiale. Rimane in vigore, per tutti gli stranieri in arrivo nel Paese, l’obbligo di quarantena di 14 giorni imposto la settimana scorsa da Madrid. Lo riporta El Pais.

Foto Grazia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.