Zenzero, alleato anti-age

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Giu 2020 alle ore 7:34am


Secondo un recente studio, lo zenzero, è in grado di contrastare l’infiammazione e lo stress ossidativo. Lo studio in questione è stato pubblicato sul Journal of Herbal Medicine.

I ricercatori in questione hanno esaminato gli effetti dello zenzero sull’infiammazione e sui radicali liberi, esaminando quattordici studi randomizzati e arrivando alla conclusione che i supplementi di zenzero possono essere efficaci contro l’infiammazione e lo stress ossidativo.

Infatti, lo zenzero è in grado di rafforzare il sistema immunitario. La radice di zenzero è ricca di antiossidanti. Queste sostanze aiutano a prevenire danni alle nostre cellule che possono derivare dai radicali liberi (stress ossidativo). Tale danno cellulare è associato anche allo sviluppo di patologie quali: cancro, artrite, diabete, arteriosclerosi, ipertensione o invecchiamento precoce della pelle (rughe).