Un innovativo sistema protesico, al posto della tradizionale parrucca, interamente realizzato in Italia in grado di migliorare il benessere psicologico e la qualità di vita delle donne con alopecia dovuta a chemioterapia per un tumore al seno. Un dispositivo sanitario, creato in Italia, sviluppato da CRLab, fatto a mano, traspirante, che ha dimostrato di migliorare la quotidianità e la vita di chi è affetto da cancro. In uno studio realizzato da Salute Donna Onlus e dagli esperti dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano.

Il 65% dei malati di cancro perde i capelli
Diversi studi hanno dimostrato che l’alopecia è tra i più temuti effetti collaterali delle terapie (il 47% delle donne con un tumore la considera come l’aspetto più traumatico della chemioterapia), tanto che per questo motivo un 10% delle pazienti esaminate valuta persino l’opzione di rifiutare il trattamento anticancro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.