Chiara Ferragni “come la Venere di Botticelli”, ecco perché

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Lug 2020 alle ore 6:20am

Chiara Ferragni è stata modella per una notte, per un servizio fotografico per “Vogue Hong Kong”, agli Uffizi di Firenze.

“E’ stato il momento migliore per visitare il museo”, ha commentato sui social ironizzando sull’orario. L’influencer ha invitato i seguaci a visitare il museo e dall’account Instagram delle Gallerie degli Uffizi è arrivato il ringraziamento definito la Ferragni “una sorta di divinità contemporanea nell’era dei social”. E da qui… apriti cielo. Oltre alla pioggia di like sono arrivate, puntuali, anche tante critiche.