Quando il mal di testa può provenire anche dal formaggio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Lug 2020 alle ore 6:04am

Il mal di testa può provenire anche da ciò che noi mangiamo. Possiamo essere allergici, al formaggio e non saperlo e avere anche un forte mal di testa.

Ma che cos’è la tiramina?

Ci sono cibi particolarmente ricchi di questa molecola che scatenano il mal di testa, che a volte può essere anche molto debilitante.

Ma vediamo quali sono, i formaggi incriminati

La lista è piuttosto lunga, di formaggi ricchi di tiramina, ma ne comprende 3 famosi e molto usati, soprattutto dagli sportivi. Si tratta di:

– Grana padano
– Parmigiano reggiano
– Emmenthal

Da uno studio condotto nelle università del Nord Europa, a parità di disagio tra gruppi di lavoratori, come turni massacranti, ipertensione e carenza di sonno dovuto al lavoro è emerso infatti che chi assumeva formaggi freschi non subiva mal di testa. Nel gruppo di lavoratori che non mangiavano i tre formaggi di cui sopra, ma solo

– Robiola
– Mozzarella
– Crescenza
il mal di testa non compariva nemmeno nei vari disturbi.

Questa importante ricerca ha evidenziato anche che il mal di testa può provenire dall’intolleranza al lattosio. Ciò accade, a differenza di quanto accade con le allergie che colpiscono il sistema immunitario, perché l’intolleranza denota la mancanza di sostanze di cui il nostro organismo ha più bisogno e la tiramina metterebbe a nudo.