Psoriasi, cosa non fare

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Ago 2020 alle ore 6:21am

La psoriasi è una malattia cronica della pelle, infiammatoria e cronica e recidivante, caratterizzata da chiazze eritematose ricoperte da uno strato squamoso, generalmente localizzate all’altezza dei gomiti, della ginocchia, della regione sacrale e del capillizio. Stare vicino o toccare una persona che ne è affetta non comporta in alcun modo una trasmissione. E’ buona norma evitare, però, di indossare indumenti troppo stretti che sfregano la pelle e alla provocano abrasioni.

E’ sempre meglio preferire detergenti neutri, non aggressivi, come ad esempio saponi e shampoo dalla consistenza oleata.

Altro consiglio dicono gli specialisti del settore è tenere lo stress sotto controllo. Come anche seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, attività fisica, ricordando che fra obesità e rischio di psoriasi è ancora più alto.