Test sierologici per tutto il personale scolastico su base volontaria

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Ago 2020 alle ore 6:10am


Da ieri prima dell’inizio dell’anno scolastico potranno fare in tutte le Regioni i test sierologici, 2 milioni di persone, docenti.

I test sono partiti nei giorni scorsi nel Lazio e in Toscana. I test volontari per chi voglia sottoporvisi, dovranno concludersi 7 giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico. In caso di positività, al massimo entro 48 ore andrà effettuato il tampone.

Alcuni sindacati dei medici di famiglia in questi giorni hanno chiesto spazi appositi in cui poter fare questi test. Francesco Esposito, segretario generale Fismu, sottolinea oggi come in “parecchie regioni sulla base di un accordo sindacale, poi ‘ritrattato’ da alcuni firmatari, si stanno inviando ordinanze che, di fatto, obbligano i medici di medicina generale ad effettuare i test sierologici per il personale scolastico.