settembre 13th, 2020

Giovane di 22 anni muore speronata dal fratello perché ha una relazione con un trans

Pubblicato il 13 Set 2020 alle 1:35pm

E’ stata prima inseguita e poi speronata dal fratello per una relazione lgbt, poi cadendo dallo scooter è andata anche a battere la testa su di un tubo ed è morta. A bordo con lei c’era anche la persona trans con la quale aveva una relazione: una donna, che si fa identificare con il genere maschile e si fa chiamare Ciro. E’ questa l’origine dell’incidente avvenuto nel Napoletano, secondo cui, come riportano gli organi di stampa, nel quale è deceduta Maria Paola Gaglione, 22 anni. mentre il compagno è rimasto ferito e, ancora sanguinante per terra, è stato anche picchiato dal fratello della vittima, Antonio Gaglione, 25 anni, fermato poi dai carabinieri.

I due l’altro ieri sera erano in viaggio da Caivano ad Acerra quando a bordo dello scooter, quando sono stati raggiunti dal giovane, anch’egli a bordo di uno scooter, che ha tamponato con violenza il mezzo provocando la caduta dei due occupanti. Maria Paola è morta all’istante mentre il compagno è rimasto ferito; ancora a terra è stato picchiato dal ragazzo che lo ha accusato di aver plagiato la sorella. Il ferito è stato portato in una clinica della zona, le sue condizioni non sono gravi.

Foto da pagina Facebook

Aspirina per i capelli, a cosa serve?

Pubblicato il 13 Set 2020 alle 7:40am

Esistono soluzioni alternative per nutrire al meglio e rafforzare la nostra chioma, e una tra queste è appunto l’aspirina.

L’aspirina è uno degli analgesici ed anticoagulanti più utilizzati da sempre. I medici la consigliano per combattere il dolore e il malessere generale, ma è anche per ridurre la febbre e proteggere la salute cardiovascolare. Il suo ingrediente attivo è l’acido salicilico ed è capace di ridurre notevolmente il rischio di attacco cardiaco e di coagulazione del sangue per le persone con problemi circolatori. Tuttavia l’aspirina ha anche preziosissime proprietà cosmetiche conferite grazie ad alcune sostanze che la compongono. Somministrata in modo topico, pulisce in profondità i capelli e rimuove i funghi che provocano la forfora e la secchezza. Attiva la circolazione del cuoio capelluto e l’ossigenazione cellulare affinché i capelli crescano in modo più veloce e senza alcuna difficoltà.

Per sfruttare al massimo i suoi benefici per i capelli possiamo realizzare un semplice maschera fai da te, con questi ingredienti:

Maschera con aspirina

Ingredienti – 3 aspirine – 3 cucchiai di shampoo (30 gr)

Preparazione Riponete le tre aspirine in un mortaio e trituratele fino ad ottenere una polvere. Aggiungete 3 cucchiai del vostro shampoo e mescolateli con le aspirine fino ad ottenere un composto perfettamente amalgamato. Inumidite i capelli e applicate il prodotto fino a coprirli completamente. Lasciate agire il prodotto per 5 minuti, dopodiché risciacquate abbondantemente con acqua tiepida i capelli. Se lo desiderate, potrete poi applicare anche un balsamo.

Lozione con aspirina

Questa lozione serve per far risaltare la tonalità naturale dei vostri capelli e ridurre gli effetti negativi causati dalle aggressioni climatiche. È raccomandata anche per chi li tinge.

Ingredienti

– 8 aspirine – ½ litro d’acqua

Preparazione Riducete in polvere le aspirine e mescolatetele con mezzo litro d’acqua calda. Riversate il liquido in una bottiglia con nebulizzatore e spruzzate la lozione sui vostri capelli. Effettuate questo passaggio l’applicazione tutte le sere. Tenete a mente che dovrete agitare il prodotto prima dell’uso.

Photo credit blog.lasaponaria.it

Un rimedio naturale contro il diabete, ecco cosa mangiare

Pubblicato il 13 Set 2020 alle 7:00am

3

Per prevenire il diabete è importante non aumentare troppo i valori di glucosio nel sangue. Esiste un particolare cibo che può aiutare in modo efficace nella prevenzione del diabete e se consumato con una certa costanza può essere un validissimo alleato naturale contro la glicemia alta.

I fagioli, di qualsiasi tipologia si tratta, offrono diversi benefici all’organismo, in quanto, contengono valori irrisori di grassi, e forniscono al contrario un mix molto salutare di proteine, fibre e carboidrati. Inoltre hanno anche alcune vitamine e minerali. Contribuiscono, tra le altre cose, a contrastare i valori eccessivi degli zuccheri nel sangue. E sono molto utili per sentirsi sazi.

Sciacquare i fagioli se in scatola, per liberarsi dalla quantità eccessiva di sodio contenuta da questi ultimi.

Si possono preparare in tantissimi modi.

A zuppa, con la pasta, come passato, all’insalata, insieme ad altri ortaggi. Come contorno.

Oltre ai fagioli, esistono anche altri alimenti molto efficaci nella prevenzione di iperglicemia e diabete se consumati con una certa frequenza: salmone. mandorle, orzo.