L’Associazione Medicuore di Medici Monza e Brianza scende in campo per la raccolta fondi per il piccolo Davide Carrese, malato di tumore

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Set 2020 alle ore 8:30pm

Il futuro dei bambini è sempre stato il cavallo di battaglia dell’Associazione Medicuore – Medici Monza e Brianza e Milano Onlus, intenta a preservarne l’importanza, anche grazie al suo presidente dott. Alberto Penati e il suo direttore commerciale Francesco Montaperto.

Medicuore ha voluto rispondere al grido d’allarme dei genitori del piccolo Davide Carrese, un bambino di soli tre anni della provincia napoletana, a cui i medici gli hanno purtroppo diagnosticato un terribile male, il rabdomiosarcoma embrionale in sede paravertebrale, una forma aggressiva di tumore altamente maligno che si sviluppa dalle cellule muscolari scheletriche, e colpisce nell’età infantile, comprendo la fascia dei primi quattro anni di vita.

La mamma e il papà di Davide purtroppo non hanno attualmente un’occupazione fissa, e per questo sono in difficoltà per le cure necessarie, del loro piccolissimo bambino.

Chiunque volesse donare, supportare Medicuore, per aiutare il piccolo Davide Carrere, potrà farlo inviando il proprio contributo all’associazione no profit, Medicuore, Iban: IT 71 L 08329 33250 000000007693 con la causale TUTTI INSIEME PER DAVIDE.

Photo Credit Medicuore.org