GAG è un famoso workout che fa lavorare e scolpisce le 3 zone più ambite da tutte le donne: gambe, addominali e glutei, e in questo periodo di coronavirus, che le palestre sono chiuse, basterà una semplice sedia, anche da cucina, per allenarsi come più ci piace.

Magari, guardando anche la tv. ascoltando musica, o tra una cosa e l’altra cucinando e badando ai figli che fanno i compiti a casa. Con le scuole che sono chiuse.

Gli esercizi sono semplici ed efficaci, vediamo quali sono:

Step sulla sedia. Posizionate la sedia davanti a voi e rimanete in posizione eretta con le braccia distese lungo i fianchi. Successivamente poggiate il piede sinistro sulla sedia e, spingendo, salite sulla sedia con entrambi i piedi. Una volta che salite su, scendete di nuovo utilizzando come piede di appoggio sempre il piede sinistro. Assicuratevi di avere una sedia resistente e procedete con le ripetizioni alternando le gambe.

Squat su una gamba. Posizionate la sedia sempre di fronte a voi e appoggiate soltanto il tallone del piede sinistro. Da questa posizione, trovate equilibrio gusto e procedete piegando la gamba destra in un movimento di squat. Finito lo squat, ritornate nella posizione di partenza e ripetete il movimento alternando le gambe. Per aiutarvi ad avere il giusto equilibrio, quando eseguite lo squat, tenete le mani giunte all’altezza degli occhi.

Affondo bulgaro. In questo caso partite sempre da una posizione eretta ma sistemate la sedia dietro di voi.

Appoggiate il dorso del piede sinistro sulla sedia e, piegando la gamba destra, effettuate uno squat. Anche in questo caso, aiutatevi posizionando le mani in avanti, giunte ed all’altezza degli occhi.

Slanci. Posizionatevi davanti alla sedia in piedi ed afferrate il suo bordo. Appoggiate le mani, piegatevi leggermente in avanti e con la gamba destra semi piegata, portate la gamba sinistra indietro distendendola. Eseguite una serie di slanci all’indietro alternando le gambe.

Crunch. Siedetevi sul bordo della sedia, aggrappandovi con le mani nella parte di dietro e allungate entrambe le gambe davanti a voi. Da questa posizione, inspirando ed espirando, allungate e piegate le vostre gambe come fossero una fisarmonica. Per aiutarvi a mantenere l’equilibrio, fissate un punto davanti, durante tutto lo svolgimento dell’esercizio.

Foto Melarossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.