Non mangiare zucchero per un mese: cosa succede al nostro organismo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Nov 2020 alle ore 6:00am

Nel momento in cui smettiamo di mangiare zucchero per un mese, i cambiamenti si fanno notare subito.

Il nostro cervello riesce a raggiungere, dicono i ricercatori, un livello tale di appagamento completo a circa 20 minuti dall’assunzione di zucchero. Attenzione, però, man mano che passa il tempo, i cambiamenti si susseguono.

Dopo circa un’ora dall’assunzione di zucchero, si diventa più produttivi e, non si ha più voglia di assumerne altro di zucchero.

Passati 7 giorni senza questa sostanza, soprattutto se la dieta è bilanciata, ci si sente più ricchi di energia e non si hanno, neanche più, momenti di astinenza. Dopo un mese, poi, il nostro organismo si è completamente disintossicato e non si ha più a che fare con crisi di astinenza.

I benefici riguardano anche il nostro intestino e, in particolar modo, la riduzione del suo livello di infiammazione.