dicembre 5th, 2020

Dpcm: a scuola il 7 gennaio, al 100% per il primo ciclo, al 75% per le superiori

Pubblicato il 05 Dic 2020 alle 6:09am

La novità introdotta nell’ultimo governo giallo rosso è il ritorno a SCUOLA in presenza dal 7 gennaio, al 100% per il primo ciclo, al 75% per le superiori. Inizialmente nella bozza del provvedimento inviata alle Regioni era prevista ancora una Didattica a distanza (Dad) al 50% per i licei. (altro…)

Mascherine, nuove linee guida Oms

Pubblicato il 05 Dic 2020 alle 6:00am

«Dovrebbero essere utilizzate come parte di un pacchetto completo di misure anti-Covid. Curando sempre l’igiene delle mani prima di indossarle e dopo averle tolte». L’uso appropriato, la conservazione, la pulizia e lo smaltimento corretti sono essenziali per garantire che le mascherine siano efficaci. A ricordarlo è l’Organizzazione mondiale della sanità, che ha aggiornato le sue linee guida sull’uso delle mascherine anti-Covid con nuove prove scientifiche e consigli pratici. Fra le novità, l’indicazione per gli operatori di indossare sempre quelle chirurgiche nelle strutture sanitarie «in assenza di procedure che generino aerosol», prediligendo in altri casi le N95 o le Ffp2, mentre nelle aree dove c’è trasmissione di comunità tutti – pazienti inclusi – dovrebbero usare le mascherine nelle strutture sanitarie.

L’Oms invita il pubblico a indossare le mascherine di comunità nei negozi, nei luoghi chiusi e negli spazi all’aperto dove non c’è alcun distanziamento. Chi è ad alto rischio di gravi complicanze con il Covid, dovrebbe optare invece per le mascherine chirurgiche. Quando si è al chiuso con altre persone, «le persone dovrebbero indossare una mascherina a meno che la ventilazione non sia stata giudicata adeguata», dicono gli esperti. A casa, si dovrebbero indossare mascherine «quando si ricevono i visitatori se non si riesce a mantenere la distanza o se la ventilazione non è buona». Nel documento c’è anche la raccomandazione di non indossare mascherine durante un’attività fisica intensa e di non usare quelle con le con valvole perché si bypassa la funzione di filtro dell’aria esalata.

Prima copertina del “Time” per la “ragazza dell’anno” alla scienziata 15enne Gitanjali Rao

Pubblicato il 05 Dic 2020 alle 6:00am

Il Time ha dedicato la propria copertina di “Kid of the year” alla quindicenne Gitanjali Rao, scienziata prodigio che ha inventato un dispositivo in grado di rilevare il piombo nell’acqua potabile e un’app per identificare il cyberbullismo. Gitanjali è stata scelta fra cinquemila candidati – tutti statunitensi – per la prima edizione di questo premio, dedicato da Time ai teenager e creato l’anno successivo alla vittoria come “persona dell’anno” della sedicenne Greta Thurnberg. Intervistata da Angelina Jolie, Gitanjali ha spiegato di “non somigliare ad un tipico scienziato”: “Il mio obiettivo è cambiato, è passato non solo dal creare i miei dispositivi per risolvere i problemi del mondo ma ad ispirare altre persone a fare altrettanto”. “Per esperienza personale, non è facile quando non vedi nessuno come te, e quindi voglio trasmettere questo messaggio: se io posso farlo, puoi farlo anche tu e possono farlo tutti”, ha concluso.