Allenamento a casa durante il lockdown

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Gen 2021 alle ore 6:00am

Le app e le piattaforme per allenarsi a distanza aumentano a dismisura durante il lockdown.

Le attività più consigliate sono quelle che contribuiscono a rilassare la tensione muscolare e che aiutano anche a dormire e a scaricare lo stress. Hanno un’azione positiva sulla circolazione sanguigna, sull’attività neuronale e sull’aumentato rilascio di endorfine. «I trend del momento sono pertanto lo Strength, ovvero allenamenti che hanno come obiettivo finale quello di incrementare la forza, dando anche flessibilità e tonicità, Yoga con varianti che danno forza, equilibrio, resistenza e stabilità e Cycle.

I primi due richiedono solamente un tappetino e una coppia di manubri, l’ultimo necessita invece di un attrezzo più impegnativo ma che, per un sempre maggior numero di persone, sta diventando la normalità da tenere a casa, includendola nello stile dell’arredamento», ad affermarlo è Manuel Del Rossi, Live Trainer di Revolution, della piattaforma digitale di Virgin Active.