Nel 2020 a causa del Covid-19, delle mascherine e del lockdown sono nate nuove tendenze e abitudini, in fatto di beauty care. Un acquisto consapevole e mirato, dove la qualità e l’unicità del singolo hanno prevalso e agevolate proprio partendo dal digitale e dalle sue infinite possibilità. Personalizzazione, ma anche un’attenzione maggiore verso i prodotti mask-proof, verso la clean beauty e i country trends che puntano sul minimalismo.
Ecco allora, quali saranno i beauty trends del 2021

Approccio olistico al beauty
La bellezza parte anche e soprattutto da dentro. Prendersi cura del proprio corpo, serve anche a sentirsi bene e a donarsi non solo il benessere fisico, ma anche quello mentale. Il prossimo anno, quindi, si assisterà a una crescita del mercato di prodotti contenenti principi attivi naturali calmanti e rilassanti e di quelli che promuovono la bellezza “from-within”, come integratori, beauty foods, beauty drinks.

Prodotti mask-proof e no-transfer
L’emergenza sanitaria che ha caratterizzato il 2020 ha fatto nascere nuove esigenze in termini di beauty e make up. I consumatori, per esempio, stanno privilegiando i prodotti dedicati allo sguardo, da quelli per le sopracciglia a quelli per gli occhi, nuovi protagonisti da quando è stato introdotto l’uso delle mascherine. Non solo, proprio le mascherine hanno spinto verso una ricerca di prodotti mask-proof e no transfer per un look impeccabile in ogni momento: una tendenza che continuerà anche nel 2021.

Negli ultimi mesi le persone si sono truccate di meno, dedicando più tempo e più attenzione alla skincare. Queste nuove abitudini sono state affiancate da nuove mode internazionali che hanno fatto capolino nel nostro paese e che saranno le vere protagoniste degli stili del prossimo anno 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.