Diamante da 80 carati per la riapertura di Tiffany a NY

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Gen 2021 alle ore 6:18am

Il marchio Tiffany acquista un diamante ‘eccezionale’ da 80 carati, per farne il centrale della riedizione di una storica collana che debuttò a NY con l’Esposizione Universale del 1939. Oltre ad essere il gioiello più costoso mai realizzato per Tiffany, la collana di diamanti della maison americana sarà la protagonista della riapertura dell’iconico flagship store sulla Fifth Avenue a New York, nel 2022.

Il gioiello originale, che aveva al centro una grande acquamarina, è stato rimodernato mettendo al posto della pietra celeste, un bellissimo ed eccezionale diamante ovale da oltre 80 carati, il più grande diamante mai proposto da Tiffany, superato soltanto dal Tiffany Diamond che, “non in vendita”.

La collana di diamanti sarà mostrata nel 2022 per festeggiare l’importante riapertura del simbolico store Tiffany sulla Fifth Avenue, dopo la ristrutturazione, ed entrerà nella storia proprio come la collana originale quasi un secolo fa, presentata alla Esposizione Universale a Queens.

Photo Credit Ansa