Il rarissimo “Ritratto di giovane con tondo di santo” di Sandro Botticelli, è stato venduto per oltre 92 milioni di dollari inclusi i diritti d’asta, divenendo così il secondo quadro di epoca rinascimentale e barocca più costoso della storia dopo il Salvator Mundi di Leonardo.

“E’ la quotazione più alta raggiunta da un’opera di un ‘Old Master’ da Sotheby’s”, ha annunciato Oliver Barker, il direttore di Sotheby’s Europe, dopo aver finalizzato, battendo il martello sul podio, il prezzo del dipinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.