Spread the love

“Mi sento carne viva, ho voglia di evolvere e forse, dopo un periodo di buio in cui mi sembrava di non riuscire a trovare più la passione in quello che facevo – ci sto riuscendo”.

Questa è la nuova Noemi, che è tornata alla ribalta dopo tre anni, Con una vera e propria rinascita come il “Glicine”, il brano che porta in gara al festival di Sanremo (scritto da Ginevra Lubrano, Francesco Fugazza, Tattroli e Dario Faini), “emozionata come fosse la prima volta”. Ha rivelato.

E Noemi appare raggiante, in perfetta forma fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.