In Svezia a Vetlanda, otto persone sono state accoltellate da uno sconosciuto per strada.

Si tratterebbe di un uomo sulla ventina, ferito a colpi d’arma da fuoco, dagli agenti. Secondo il quotidiano Aftonbladet.

Tra gli otto feriti, alcuni sono in gravi condizioni. Dalle prime informazioni, l’assalitore è stato ferito dalla polizia e ora è piantonato in ospedale. “Il movente non è ancora tutto chiaro, l’uomo non è ancora stato interrogato”, ha dichiarato Angelica Israelsson Silfver, portavoce della polizia, citata dal quotidiano Aftonbladet.

Per il momento l’unico sospettato è il 20enne, ma non è chiaro se abbia agito da solo o con qualcun altro.

Intanto la polizia ha bloccato tutti i treni dello snodo ferroviario. La cittadina, di 13mila abitanti, è in semi lockdown: agenti sono alle prese con pattugliamenti e controlli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.