“La tutela della salute delle donne è un vantaggio per tutta la società”.

E’ questo lo slogan della sesta Giornata nazionale della salute della donna. Un’iniziativa nata nel 2015 e promossa dal Ministero della Salute, che si celebra ogni anno il 22 aprile per parlare di prevenzione e assistenza al femminile.

I ginecologi dell’Aogoi, Associazione ostetrici ginecologi italiani sottolineano l’importanza della prevenzione: “In un momento così delicato occorre evidenziare l’importanza dell’accesso alle cure e del benessere della persona”.

L’Aogoi, per sensibilizzare le donne e non solo, sull’importanza del benessere della salute femminile lancia un video con testimonial Luciana Litizzetto. Attraverso il video messaggio rivolto a tutte le Donne evidenzia come per tutte coloro che necessitano di consigli ed informazioni in ambito ginecologico sarà a disposizione  l’helpdesk salutedonna@aogoi.it, disposto dalle ginecologhe e dai ginecologi dell’Aogoi, per ricevere gratuitamente una risposta.

I ginecologi dell’Aogoi hanno voluto poi ricordare le parole deI Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha recentemente ribadito: “La salute femminile costituisce un bene primario e collettivo la cui tutela non deve conoscere ostacoli e limitazioni”
“La sensibilità nei confronti delle patologie che colpiscono l’universo femminile – ha sempre evidenziato il Capo dello Stato – è cresciuta negli ultimi anni, permettendo di tenere conto della fisiologia della donna e di individuare percorsi e trattamenti adeguati alle caratteristiche femminili”. Questa “crescente consapevolezza – secondo il Capo dello Stato – deve trasformarsi in stimolo al potenziamento dell’accesso alle cure, all’educazione, alla prevenzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.