Una donna di 50 anni, Maria Carmina Fontana, conosciuta come Carmela, è stata uccisa a coltellate dal marito a Altopascio, provincia di Lucca.

L’uomo, 54 anni, Luigi Fontana, secondo prime ricostruzioni, sarebbe stato fermato e interrogato in caserma e ora sarebbe stato arrestato.

Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio. Non è ancora chiaro se a uccidere la donna sia stata una o più coltellate. Fatto sta, che dopo l’aggressione al culmine di un litigio, Luigi Fontana sarebbe uscito in giardino dove erano a giocare i loro due nipotini di 1 anno e mezzo con le mani ancora insanguinate. Sul luogo del delitto si sarebbe avvinato un vicino, ma per a donna non c’era già più niente da fare.

La coppia ha due figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.