Scegliere l’acqua giusta può fare differenza per tante situazioni di salute. Correggere i livelli di vitamine e sali minerali nel sangue.

Non tutti sanno, però, che sono poche, le acque che contengono determinali alimenti, in grado di poter apportare benefici all’organismo come fa appunto proprio l’acqua di cocco. Un vero e proprio toccasana, integratore alimentare naturale, in grado di alterare positivamente le difese immunitarie. Basta infatti berne una piccolissima quantità al giorno, per abbassare la pressione sanguigna e prevenire le malattie cardiocircolatorie.

Allo stesso modo, l’acqua di cocco è anche in grado di poter accelerare la digestione e combattere la sete, la ritenzione idrica.

Ricca di potassio, proprio una forte carenza di potassio è tra le cause principali dell’innalzamento della pressione arteriosa. Integrare la nostra dieta con alimenti ricchi di potassio controbilancerebbe l’eccesso di sodio ed equilibrio pressorio.

Dieci centilitri di acqua di cocco contengono 250 milligrammi di potassio, più di un decimo del fabbisogno giornaliero medio. Inoltre, l’acqua di cocco sarebbe in grado anche di favorire, l’innalzamento del colesterolo HDL, ovvero quel colesterolo buono che aiuterebbe a preservare la salute del sistema cardiocircolatorio.

In più, l’acqua di cocco ha un apporto calorico molto basso e un contenuto di grassi irrisorio (a differenza della polpa della noce di cocco). Che la renderebbero una bevanda della salute, da inserire con regolarità nel nostro regime alimentare. Per godere appieno di tutti le sue caratteristiche salutari.

Un bel bicchiere al mattino, può fare certamente, la dovuta differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.