Sono 3, fino a questo momento, i corpi senza vita estratti dalle macerie a Ravanusa dopo l’esplosione avvenuta e il crollo di una palazzina con altre tre. Ma forse c’è un quarta vittima.

Il corpo della seconda vittima – una donna – mentre la prima accertata nella notte era un uomo – è stato estratto nel corso della notte. Nel corso della mattinata invece è stato recuperato un terzo cadavere: si tratterebbe di un’altra donna. Sono 5 ad ora i dispersi tra cui una donna in avanzato stato di gravidanza. Si cercano anche il marito della donna e tre giovani.

ph. crediti il mattino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.