L’ex pornostar Jenna Jameson non riesce più a stare in piedi e a camminare. E’ ricoverata in ospedale alle isole Hawaii dopo una serie di attacchi di vomito che per molti giorni che sono rimasti inspiegabili anche dopo il ricovero ospedaliero.

La diagnosi comunicata da lei stessa attraverso il suo profilo social Instagram, dalla stanza di ospedale: «Secondo i medici ho a che fare con una sindrome chiamata sindrome di Guillain-Barré. Resto in ospedale fino a quando la cura e il trattamento non sarà completa».

Durante il fine settimana, il suo partner, Lior Bitton, aveva pubblicato un video sull’account della compagna dicendo che le sue condizioni erano peggiorate.

ph credit marca.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.