Le mani sono un elemento essenziale del nostro corpo. Formicolii, tremori oppure altri fastidi possono infatti essere interpretati come veri e propri segnali d’allarme che evidenziano e rivelano determinate patologie.

L’intorpidimento delle dita, può essere dovuto ad esempio ad una carenza di vitamine e sali minerali, specialmente quando mancano nell’organismo quelle di tipo E, B1, B6, B12. Tali sostanze possono essere facilmente reintegrate affidandosi sempre ai consigli di uno specialista o del medico di base.

Ma un fastidio alle mani, potrebbe essere anche il segnale della presenza di un’ernia al disco. In questi casi i disturbi si manifesterebbero soprattutto all’anulare e al mignolo sinistro. Per alleviare tale sofferenza si può fare sempre ricorso ad attività come lo yoga o al nuoto, o facendo della fisioterapia.

Sovente un formicolio a pollice, indice e medio potrebbe essere il campanello d’allarme che ci avverte la comparsa di problemi al tunnel carpale. È questa una patologia che interessa chi, per lavoro magari, è costretto a compiere per lungo tempo gesti ripetitivi con le mani pressando così i nervi, anche per utilizzo di pc, dispositivi elettronici, mouse.

Altri dolori potrebbero invece essere di tipo artrosico, reumatologico, ecc

ph credito creomed.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.