Spread the love

La soprano russa Anna Netrebko, protagonista del “Macbeth” alla Prima della Scala e attesa al teatro milanese il 9 marzo prossimo per l'”Adriana Lecouvreur”, non tornerà a calcare i palcoscenici del Piermarini.

A spiegarlo la stessa artista attraverso il suo profilo Instagram, definendo “fake news” le notizie sulla sua assenza legata a motivi di salute. “Non verro'”, scrive in una storia. Le ragioni le aveva già spiegate in un post un giorno fa precisando che: “Non è giusto costringere un’artista a dare voce alle proprie opinioni politiche e a denunciare la sua patria”.

Ma nei giorni scorsi l’artista russa si era detta anche contraria alla guerra e in un lungo post aveva scritto: “Prima di tutto: sono contraria a questa guerra. Sono russa e amo il mio Paese ma ho molti amici in Ucraina e la pena e il dolore ora mi spezza il cuore. Voglio che questa guerra finisca e che la gente possa vivere in pace. Questo è ciò che spero e per cui prego”.

In un altro lungo post la star mondiale della lirica aveva poi precisato anche che: “Obbligare artisti, o qualsiasi figura pubblica, a dar voce alle loro opinioni politiche in pubblico e a denunciare la loro patria non è giusto. Questa dovrebbe essere una libera scelta. Come molti dei miei colleghi, io non sono un politico Non sono un’esperta di politica. Sono un’artista e il mio scopo è unire le persone divise dalla politica”.

ph crediti truenews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.