Un “Uovo per la pace”, è l’iniziativa lanciata Gianfranco Vissani e dal figlio Luca a “favore di tutti i bambini che vivono nei Paesi in guerra”. “Nei giorni di Pasqua e Pasquetta – spiegano all’ANSA – il cuoco italiano – proporremo ai nostri commensali delle uova di Pasqua realizzate dai nostri chef pasticceri e l’intero incasso della vendita andrà a Save the Children che poi devolverà ai bambini in difficoltà”.

“Ovviamente – sottolineano ancora Gianfranco e Luca Vissani – il pensiero in questi giorni va subito ai bimbi dell’Ucraina, ma noi vorremmo che il tema dei bambini vittime della guerra o peggio ancora, che vivono la guerra come una normalità, fosse spunto di riflessione più ampio e che vada oltre il conflitto in atto nel cuore dell’Europa. Le uova saranno realizzate tra qualche giorno – concludono – dalla prossima settimana saranno disponibili e acquistabili presso lo store di Casa Vissani”.

ph crediti reporter gourmet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.