Spread the love

Arriverà a Monza, una palestra di roccia con una parete da arrampicata tra le più alte d’Europa e la più elevata d’Italia e ancora campi da paddle e da golf, una spa e un ristorante panoramico a 26 metri di altezza, da cui si potrà godere della vista su tutta Monza, sulla Milano delle Torri e sulle Alpi innevate.

Proseguono i lavori nell’ex area Philips di 135.000 metri quadrati tra viale Campania e via Borgazzi. Continuano i lavori per dar vita all’Energy Spring Park, il progetto ideato dalla Famiglia Bellazzi – proprietaria dell’area – a firma dell’architetto Giancarlo Marzorati.

ph credeti monzatoday

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.