Il museo Getty di Los Angeles restituirà al nostro Paese un gruppo di figure di terracotta a grandezza naturale raffigurante un poeta seduto e due sirene.

Il gruppo, noto anche come “Orfeo e le Sirene” partira’ per Roma in settembre per venire esposto in una raccolta pubblica designata dal ministero della Cultura.

E’ dal 2006 che le statue, provenienti probabilmente dall’area tarantina, comparivano in un elenco di manufatti di cui l’Italia rivendicava il possesso. La restituzione avviene dopo un’inchiesta condotta da Matthew Bogdanos dell’ufficio della procura di Manhattan specializzato nella lotta contro il traffico di antichità, lo stesso che nei giorni scorsi ha portato anche alla riconsegna al nostri Paese di ben 142 reperti archeologici, molti dei quali provenienti dalla raccolta del finanziere newyorkese Michael Steinhardt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.