Mangiare vegetariano è sano, però, secondo un recentissimo studio inglese le donne devono stare più attente.

Secondo la ricerca, condotta dall’Università di Leeds su oltre 26mila donne inglesi, pubblicata su BMC Medicine, le donne che seguono una dieta vegetariana hanno un rischio superiore di frattura dell’anca più alto del 33% rispetto a chi consuma invece anche carne.

“Lo studio – in questione – non intende dire alle persone di abbandonare la dieta vegetariana”, precisa James Webster, principale autore dello studio. “Come per qualsiasi dieta, è però importante comprendere le circostanze personali e quali nutrienti sono necessari per uno stile di vita sano ed equilibrato”.

“Le diete vegetariane possono variare ampiamente da persona a persona e possono essere sane o non sane, proprio come le diete che includono prodotti animali”. Conclude il ricercatore.

foto crediti pourfemme.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.