Circa gli aiuti contro il caro bollette, nell’Ue solo Germania e Francia hanno fatto meglio del nostro Paese.

Gli esecutivi, tedesco e francese, hanno infatti stanziato in termini assoluti più risorse di quelle messe in campo dal governo Draghi. Lo sostiene la Cgia di Mestre, su elaborazione dei dati Bruegel. Se da settembre 2021 Berlino ha approvato una spesa in più anni pari a 264,2 miliardi di euro, Parigi ha invece destinato 71,6 miliardi, mentre l’esecutivo Draghi 62,6 miliardi.

Il governo Meloni si prepara a stanziare 3/4 delle risorse previste nella Manovra in un pacchetto energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.