Spread the love

Carolyn Smith deve affrontare per la terza volta la sua battaglia contro il tumore. La ex ballerina lo ha annunciato sui social sempre con il sorriso stampato sulla faccia e il coraggio che la contraddistingue. Si mostra in un video con i capelli rasati a zero in cui dice ai fan: “Purtroppo, ho dovuto ricominciare le terapie, perché i medici mi hanno detto che così devo fare. Ho un piccolo percorso da fare, come al solito smile e con andiamo avanti con qualche momento di fragilità più di prima, ma io non mollo”.

Carolyn Smith si confida in tv durante un’intervista di Bruno Vespa e dice: “Accettare il fatto che il cancro fosse tornato è stato difficile. Forse le prime due volte ero un po’ più incosciente, mentre adesso so cosa devo affrontare. Prima di vedere gli effetti della chemioterapia che dovrò affrontare, ho deciso di rasarmi da sola i capelli”. Ha raccontato il percorso con la malattia: “La prima volta che mi hanno diagnosticato il tumore era il 2015, poi ho affrontato un intervento chirurgico, nel 2018 la nuova diagnosi poi fino ad arrivare ad oggi. Stamattina mentre mi tagliavano i capelli ero davvero dispiaciuta perché io aspetto da tanto le parole ‘Finalmente è finita’, spero che con questo nuovo farmaco con cui mi curerò ci possano essere presto dei risultati positivi. Ho imparato a dare valore al tempo”.

Le ultime settimane sono state piene di attività, ricche di crescita e motivazioni di lavoro e personale. Non mi permetto di perdere un attimo o un’opportunità… ho tanta voglia di evolvere e vivere. Non aspetto più per fare quello che mi appassiona o rinunciare a quello che desidero a fare”. Accanto a lei sempre il marito ed ex coreografo: “Non ho fatto da sola. Oltre avere Tino Michielotto al mio fianco in tutto, ho un team eccezionale che condivide tutto questa voglia di crescere”. Ha scritto la Smith ringraziando le persone che le stanno vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.