Spread the love

 E’ accaduto sul lago di Garda, dove una 20enne è annegata mentre cercava di aiutare, disperatamente, il fratello di 14 anni.

E’ accaduto in località Corno, a Garda (Verona), di fronte a un bar a una trentina di metri dalla riva. A recuperare il corpo stremato della giovane Anna Lorenzi, sono stati i soccorsi attivati immediatamente con guardia costiera del Lago di Garda, vigili del fuoco di Venezia con elicottero, idroambulanza di Bardolino e il Suem118. Inutili i tentativi in spiaggia di rianimare la ragazza.

 

foto crediti pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.