Spread the love

Morta nella notte Elisa Scavone, la 65enne accoltellata mercoledì dal marito, con 30 coltellate, Lorenzo Sofia, ex gommista di 70 anni, a Torino, nel quartiere Borgo Filadelfia.

La donna è deceduta mentre era ricoverata all’ospedale Molinette, dove era stata operata d’urgenza e le era stata asportata la milza. All’apice di una lite, il marito l’ ha colpita con un coltello più volte all’addome e alla schiena. Una profonda ferita ha raggiunto il diaframma e lo stomaco.

Gli agenti della  polizia sono stati chiamati dai vicini di casa, allertati dalle urla della coppia, che era sposata da 40 anni e aveva due figli.

L’uomo è stato arrestato e si trova alle Molinette, nel reparto detenuti, in quanto le sue condizioni psichiatriche non sono state ritenute compatibili con la detenzione in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.