Spread the love

Milano un uomo di 22 anni ha aggredito la compagna, di 22, davanti alla clinica Città Studi, dove i due erano arrivati insieme. Scoppiata una lite tra i due prima verbalmente, e quando la donna si è rifugiata in un ufficio della clinica l’uomo ha cercato di seguirla, in modo aggressivo. In difesa di lei intervenuti anche due dipendenti dell’ospedale e un altro cittadino, e a quel punto l’uomo avrebbe estratto un coltello ferendo i due con fendenti di striscio, e il terzo lievemente alle mani.

Sull’episodio indagano i carabinieri della tenenza locale.

Il fatto è avvenuto intorno alle ore 17 nella clinica Città Studi in via Jommelli, dove la giovane, una donna di 22 anni, si era recata per una vista medica preliminare a un colloquio di lavoro per un’assunzione.

L’uomo ha inoltre ferito con un coltello due dipendenti dell’ospedale e un 74enne che avevano provato a intervenire. Nessuno dei feriti è in gravi condizioni, mentre l’aggressore è stato portato in caserma dai carabinieri.

ph credit dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.