Spread the love

Una grande sorpresa si è realizzata nei giorni scorsi nel reparto di Medicina dell’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (Milano). Fatta dall’ospedale ad un paziente oncologico, Silvano, allo stato terminale, e alla sua cagnolina, Tota.

L’anziano malato, ricoverato in fin di vita per una patologia oncoematologica e in rapida progressione, a conoscenza del suo destino, aveva inizialmente chiesto ai sanitari di poter tornare a casa per poter trascorrere i suoi ultimi giorni nella propria abitazione e con il suo amico a 4 zampe. Ma, non potendo i medici esaudire la sua richiesta per un peggioramento improvviso delle sue condizioni cliniche, il saluto tra i due è stato organizzato direttamente nel nosocomio milanese.

“Un incontro a sorpresa, commovente ed emozionante per il signor Silvano, che, prima di spegnersi, ha potuto salutare la sua amata cagnolina”, è quanto si legge sulle pagine social dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Nord Milano (ASST Nord Milano) alla quale appartiene il Bassini di Cinisello Balsamo.

“Una storia d’amore a sei zampe”. Esordisce così il post dell’ospedale del Milanese, che, corredato di foto, narra sui social l’ultimo incontro tra Silvano, malato in fase terminale, e la sua amata cagnolina Tota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.