10 anni di carriera

Il Volo, venerdì 8 Novembre esce in tutto il mondo “10 YEARS”, domenica 10 Novembre un instore speciale al Mondadori Megastore di Milano

Pubblicato il 05 Nov 2019 alle 3:57pm

E’ avvenuto nel 2009 il primo incontro tra Piero, Gianluca e Ignazio: le tre voci che quest’anno festeggiano 10 anni insieme, con oltre 2 milioni di dischi venduti, 220 milioni di streaming sulle piattaforme online, oltre 500 milioni di views e più di 1 milioni di iscritti sul canale ufficiale YouTube de Il Volo. Per celebrare questo anniversario così importante, il trio italiano, famoso in tutto il mondo, venerdì’ 8 novembre lancia a livello internazionale il nuovo album dal titolo “10 Years” (Sony Music), il best of de Il Volo che racchiude il meglio di una carriera che ha superato i confini nazionali.

“10 Years” uscirà in più versioni, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per quello giapponese. E’ disponibile in pre order su iTunes “10 Years – The best of (iTunes Edition)” con 27 brani + digital booklet e in pre order su Amazon.it in versione digitale e in versione fisica “10 Years – The best of (Italian and International version)” con cD con 19 brani o cd + dvd dello spettacolare concerto tenuto a Matera a giugno. Raccoglie i brani più rappresentativi del repertorio de il trio italiano, da “‘O Sole mio”, a “My Way”, a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist, composta poi da brani registrati in studio, e da nuove registrazioni live.

I 3 cantanti torneranno ad esibirsi anche in Italia nell’estate 2020 per due concerti davvero molto speciali, il 30 agosto all’Arena di Verona e il 4 settembre al Teatro Antico di Taormina: “Sono luoghi speciali per gli artisti, abbiamo aperto le date un anno prima per dire ai fan del nostro Paese che non ci siamo dimenticati di loro”. I biglietti saranno disponibili in prevendita per il fanclub dalle ore 11:00 di domani, mercoledì 6 novembre, e per tutti online da giovedì 14; mentre saranno nei punti vendita dal 14 novembre.

Piero, Ignazio e Gianluca in conferenza stampa di presentazione a Milano dichiarano: “Non è sempre tutto rose e fiori, come nel 2014 in cui c’è stato un momento di transizione da una casa discografica a un’altra”. Ecco i 4 momenti più belli di questi 10 anni insieme, oltre al “cazzeggio” prima dei concerti, i tanti viaggi e i live sul palco:

1- Il concerto di Haiti con Quincy Jones per We are the world 2- Il tour con Barbra Streisand 3- Il concerto con Placido Domingo 4- Il live davanti a Papa Francesco per la giornata mondiale della gioventù

E a chi chiede com’è cambiato il rapporto fra di loro, il trio risponde: “Dieci anni fa eravamo parecchio diversi, ora siamo molto uniti. Nei primi anni non è stato semplice perché abbiamo 3 teste differenti: i capricci facevano un po’ male. Litighiamo e discutiamo, come tutti i fratelli, anche per qualche ragazza… Ora la priorità nel nostro gruppo è mantenere la serenità. Quando uno dei tre sta male e dobbiamo portare a casa un concerto, lì esce fuori la vera amicizia”. Gianluca è il più suscettibile: “Mi innervosisco facilmente: è una vita bellissima ma stare fuori di casa 2 mesi significa trovare le cose cambiate al ritorno, in famiglia e fuori; mi porto dietro sempre la malinconia, che mi permette anche di trasmettere emozioni sul palco”.

E il futuro? “Più in la penseremo a un nuovo album: valuteremo se è giusto fare inediti, cover o progetti… Stiamo già lavorando ai lavori futuri, abbiamo fatto degli esperimenti ma una cosa è certa: dobbiamo rimanere noi stessi. Abbiamo cercato di fare cose più pop e più leggere, lo richiedeva anche la nostra età, ma abbiamo capito che la nostra dimensione è il pop lirico. La gente apprezza più le cover, come il Nessun dorma: anche se non siamo tenori e dobbiamo ancora studiare. La difficoltà è trovare autori che scrivano brani per il pop lirico e per il Volo in particolare. Comunque abbiamo già degli inediti che registreremo prossimamente. E c’è una grande idea per Pasqua…”.

Il Volo “porta la tradizione italiana in giro per il mondo, non la cultura di Sfera Ebbasta e della trap”, affermano i 3 cantanti in conferenza stampa. “Accettiamo l’evoluzione musicale e ogni genere, ascoltiamo tutto e non siamo così attaccati al passato. Apprezziamo molto Salmo, ad esempio”. Gianluca rivela: “Io e mio fratello di 12 anni ascoltiamo quella musica: ma la cultura musicale, dai Beatles a Lucio Battisti, è importante. Durante i soundcheck cantiamo Sting, Police, Pink… Io sono il più lontano dall’opera di noi 3. Poi ho capito che il progetto dei 3 tenori era giusto: è stata una grande idea, è stato il nostro maggiore successo finora. Io cercavo qualcosa di più giovanile, con suoni e produzioni diversi: invece forse quella è la via più adatta. La nostra personalità è questa”.

Piero dichiara: “Oggi bisognerebbe controllare alcuni testi e messaggi che si mandano ai giovani, perché sono il nostro futuro: non generalizziamo e non giudichiamo, però alcuni testi andrebbero controllati prima. Nel mondo l’Italia è sempre considerata al primo posto per la musica e la moda”. Ignazio spiega: “Certe cose non vanno toccate: la Boheme va fatta con l’orchestra e non con l’elettronica; non sempre l’evoluzione è la cosa più giusta. Cantiamo un genere classico, che quindi non morirà mai: le mode invece passano. Cerchiamo di rendere il classico moderno, dal punto di vista visivo e di suono, senza stravolgere le melodie”.

INSTORE E TRACKLIST. Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble terranno 4 firmacopie:

09/11/19 C.C. ROMA EST – ore 17.30 – via Collatina km 12 Roma 10/11/19 MONDADORI MEGASTORE – ore 16.00 – Piazza Duomo 1 Milano (con MINILIVE) 13/11/19 LA FELTRINELLI – ore 18.00 – Piazza Ravegnana 1 c/o Galleria Aquaderni, Bologna 14/11/19 C.C. CAMPANIA – ore 17.00 – Località Aurno 1 Marcianise Caserta

I titoli dei brani di 10 Years.

CD “10 Years”: Il mondo: ‘O sole mio; Surrender (Torna a Surriento); Smile; Caruso; Un amore così grande; Granada; My Way; Grande amore; Nel blu, dipinto di blu (Volare); Turandot: Nessun dorma; La traviata: Libiamo ne` lieti calici; People; Arrivederci Roma; Musica che resta feat. Alessandro Quarta; O Holy Night; A chi mi dice; El triste; Be My Love. DVD “Live in Matera”: Il mondo; Un amore così grande; Granada; Surrender; E penso a te; She’s Always a Woman; No puede ser; Nel blu, dipinto di blu (volare); Arrivederci Roma; My Way; Musica che resta; Smile; Almeno tu nell’universo; Caruso; Mi mancherai; People; Love story; A chi mi dice; ‘O sole mio; La Traviata: Libiamo ne` lieti calici; Grande amore; Turandot: Nessun dorma.

TOUR. Il Volo è reduce da una tournée in America Latina davanti a oltre 70mila fan in 17 concerti e dalle celebrazioni del decennale iniziate a maggio 2019 con i live in Giappone: “Era un rischio tornare in Sudamerica perché non c’era un nuovo album ma sono arrivate tantissime richieste e i live erano strapieni”. Piero racconta un aneddoto curioso: “Non porto mai con me i documenti ai concerti, lascio tutto in cassaforte in albergo: in Guatemala, dopo il live, il mio borsello con i documenti è stato ritrovato in un centro commerciale. In camera c’erano il pc e la valigia ma non la cassaforte: l’avevano sradicata ma sono stati buoni, hanno preso solo i soldi…”.

Per continuare i festeggiamenti per i 10 anni di carriera, Il Volo annuncia il North American Tour: i 3 cantanti saranno impegnati in una serie di prestigiosi appuntamenti live da gennaio 2020 in 12 Stati, che testimoniano l’autentico successo del trio in tutto il mondo. Biglietti in vendita prossimamente. Ecco le date, tra cui la Radio City Music Hall a New York confermate ad oggi:

28/01 TORONTO (ON) – Meridian Hall 30/01 LAVAL (PQ) – Place Bell 1/02 MASHANTUCKET (CT) – Foxwoods Casino 3/02 BOSTON (MA) – Boch Center Wang Theatre 6/02 NEW YORK – Radio City Music Hall 8/02 ATLANTIC CITY (NJ) – Borgata Hotel Casino and Spa 9/02 WASHINGTON DC (Oxon Hill)- MGM National Harbor 11/02 BETHLEHEM (PA) – Sands Event Center 13/02 DETROIT (MI) – Fox Theater 15/02 CHICAGO (IL) -Chicago Theater 17/02 ATLANTA (GA) – Cobb Energy Center 20/02 ORLANDO (FL) – Dr. Phillips Center 22/02 FORT LAUDERDALE (FL)(Sunrise) – BB&T Center 24/02 TAMPA (FL) – Straz Center 27/02 DALLAS (TX) – Winspear Opera House 1/03 MESA (AZ) – Ikeda Theater 3/03 SAN DIEGO (CA) – Copley Symphony Hall 5/03 LOS ANGELES (CA) – Microsoft Theater 7/03 INDIO (CA) – Fantasy Springs Casino 9/03 SAN JOSE (CA) – Center for the Arts 11/03 SAN RAFAEL (CA) – Marin Center 13/03 FRESNO (CA) Saroyan Theater 15/03 LAS VEGAS (NV) – The Pearl at Palms Casino Resort

Il 19 Novembre prossimo serata evento su Canale 5 con il concerto tenuto a Matera e un racconto veramente molto speciale dei primi 10 anni di carriera artistica insieme.

Il Volo festeggia 10 anni di carriera al Festival di Sanremo, con il brano “Musica che resta”, anticipo del nuovo album Musica. Poi un tour mondiale

Pubblicato il 29 Gen 2019 alle 1:17pm

I ragazzi de IL VOLO, festeggiano dieci anni di una lunga amicizia e di musica insieme! I tre tenorini, che hanno iniziato la loro carriera musicale, giovanissimi, grazie al talent show condotto da Antonella Clerici”Ti Lascio una canzone”, nel lontano 2009, ne hanno fatta di strada. Hanno duettato all’estero e in Italia con grandi della musica internazionale. Da Barbra Streisand a Placido Domingo. Ma non solo… Hanno vinto in Italia il Festival di Sanremo nel 2015, all’età di vent’anni. Hanno riempito l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, raccogliendo standing ovation con il loro tour in diverse parti del mondo.

Un successo straordinario che li portati poi ad affrontare una nuova sfida. La partecipazione lo scorso anno come super ospiti a Sanremo 2018, il duetto con Baglioni, e alla gara di quest’anno che segna anche l’anno dei festeggiamenti. I tre ragazzi de IL VOlo, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble presenteranno dal vivo il loro brano inedito “Musica che resta”, scritto da Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza, diretti dal maestro d’orchestra Adriano Pennino.

“Musica che resta”, contenuto nell’album in uscita il prossimo 22 febbraio in tutto il mondo, dal titolo “Musica” (Sony Music). Che conterrà, oltre al brano sanremese, altri due inediti “Fino a quando fa bene” e “Vicinissimo” e le cover di “Arrivederci Roma”, “A chi mi dice”, “People”, “La nave del olvido”, “Lontano dagli occhi”, “Be My Love”, “La voce del silenzio” e “Meravigliosa Creatura”. Disponibili poi le versioni speciali del disco fisico Jewel Case e Digipack Hardcoverbook.

Da maggio 2019 poi, a maggio 2020, IL VOLO sarà anche impegnato con un tour che partirà dal Giappone, dove già nel 2017 si è esibito registrando un sold out a Tokyo e a Kawasaki, per poi continuare in suo cammino anche in Italia, a fine maggio, con due imperdibili ed esclusive date a Matera, quest’anno Capitale d’Europa.

In estate i tre artisti, saranno protagonisti in diverse importanti e suggestive location italiane, con un tour imperdibile che culminerà con uno show all’Arena di Verona nel mese di settembre (prodotto e organizzato da Friends & Partners).

Il de Il Volo proseguirà in autunno in Europa e nel LATAM con decine di date nelle città più prestigiose dell’America Latina.

I festeggiamenti per i dieci anni di carriera continueranno fino a maggio 2020, con un tour negli Stati Uniti, in Canada e con ancora tante sorprese!

Sabato 26 gennaio il trio italiano si è esibito a Panama in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù, davanti a Papa Francesco e a oltre un milione di persone, durante la cerimonia della Veglia, nel Campo San Juan Pablo II, il cui evento è stato trasmesso in mondovisione.

A Natale scorso, i ragazzi de Il Volo sono stati impegnati con un’altra importante e significativa avventura artistica e umana, presso la base Unifil di Tiro, in Libano, per sostenere le truppe italiane in missione di pace.

Foto credit Shipmates

Mario Biondi festeggia a marzo 10 anni di carriera con l’imperdibile Best of Soul – Tour nei principali teatri italiani

Pubblicato il 11 Gen 2017 alle 6:58am

MARIO BIONDI sarà in concerto a partire da marzo, nei teatri di tutta Italia con l’imperdibile Best Of Soul – Tour, la tournée che segue l’uscita della raccolta “Best Of Soul”, con cui l’artista festeggia i dieci anni dal celebre disco d’esordio “Handful of Soul”!

Queste tutte le date già confermate del Best Of Soul – Tour: il 6 marzo al Teatro Carlo Felice di Genova, l’8 e il 9 marzo al Teatro Degli Arcimboldi di Milano, l’11 marzo al Teatro Ponchielli di Cremona, il 13 marzo all’Europauditorium di Bologna, il 14 marzo all’Auditorium Del Lingotto di Torino, il 16 marzo all’Obihall di Firenze, il 17 marzo al Teatro Di Varese a Varese, il 19 marzo al Nuovo G. Da Udine ad Udine, il 20 marzo al Teatro Rossetti di Trieste, il 22 marzo al Teatro Regio di Parma, il 24 marzo al Teatro Pala Banco di Brescia, il 25 marzo al Teatro Ariston di Sanremo (Imperia), il 27 marzo al Teatro Verdi di Montecatini (Pistoia), il 28 marzo all’Auditorium Santa Chiara di Trento, il 30 marzo al Gran Teatro Geox di Padova, il 31 marzo al Teatro Creberg di Bergamo, il 18 aprile al Teatro Metropolitan di Catania, il 20 aprile al Teatro Team di Bari, il 22 aprile al Teatro Augusteo di Napoli e il 24 aprile al Parco Della Musica di Roma.

Il Best Of Soul – Tour di Mario Biondi è prodotto e organizzato da F&P Group. I biglietti sono disponibili in prevendita sul circuito www.ticketone.it, nei punti vendita e prevendite abituali (per informazioni www.fepgroup.it). RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour.