17 e 18 marzo sciopero generale medici

Sanità, sciopero generale 17 e 18 marzo

Pubblicato il 22 Feb 2016 alle 7:10am

Il 17 e il 18 marzo i camici bianchi torneranno a scioperare breve distanza dall’altra agitazione del mese di dicembre. I sindacati dei medici hanno incontrato in questi giorni il ministro della Salute Lorenzin e, insieme, hanno fatto il punto della situazione e tracciato il percorso da seguire per un confronto che porterà ad un incontro con cadenza mensile.

I professionisti del settore hanno consegnato il loro elenco con tutte le cose che non vanno, riguardanti in primis quello che chiamano il “depauperamento del Servizio sanitario nazionale” che sta indirizzando ogni giorno che passa, gli utenti verso il comparto privato. Con conseguenti gravi non soltanto per i cittadini molti dei quali in ristrettezze economiche, a costretti a pagare più prestazioni, ma anche per il Servizio che rischia di divenire un vero e proprio settore marginale.

Ma se la Lorenzin ha fatto marcia indietro sulle sanzioni ai professionisti che sbagliano sulle eventuali misure punitive contro i medici che prescrivono esami o analisi non ritenuti appropriati, si tornerà ancora a parlare – ha garantito il ministro – solo alla fine della revisione del lungo elenco di prestazioni, circa 200, passate al microscopio dei tecnici.

A seguire anche la richiesta del rinnovo di contratto.