A Livella

Debutta il vino dedicato al grande Totò

Pubblicato il 25 Apr 2018 alle 6:00am

Dall’Irpinia Alessandra Quarta presenta Rosso Campania Igp. Dopo il “QU.ALE – il primo vino democratico”, il progetto di Quarta dal sapore solidale e sostenibile, prodotto a Tenute Eméra in Puglia, arriva dall’Irpinia “A Livella”, un vino ispirato al celebre Totò, il principe della risata, Antonio de Curtis, con il “desiderio di raggiungere il diritto di uguaglianza per tutti i buoni vini che nascono da areali magnifici”, ha spiegato così Alessandra Quarta.

La prima annata di “A Livella” è, in settemila bottiglie prodotte, non a caso la 2017, cinquantennale della morte di Antonio De Curtis. L’intento è quello di divulgare anche fra i giovani e nel mondo del vino una vera icona pop ante litteram, che con la sua arte ha portato la cultura campana in tutto il mondo.