anti-age

Olio di iperico, un miracoloso alleato della salute della pelle

Pubblicato il 27 Mag 2019 alle 7:00am

L’olio di Iperico o olio di San Giovanni è uno dei più noti rimedi naturali per la salute della nostra pelle. Un vero e proprio elisir di bellezza, che assicura un’azione anti age e riparatrice senza pari. Si trova facilmente in erboristeria e con il suo caratteristico colore rosso, è fondamentale nella risoluzione di problemi legati ad ustioni, cicatrici ma anche per combattere rughe e inestetismi cutanei come smagliature, dermatiti anche da pannolino, psoriasi, acne, macchie scure, secchezza cutanea, e chi più ne ha più ne metta.

E’ un olio adatto per tutti i tipi di pelle da quelle mature a quelle acneiche, fino ad arrivare a quelle più delicate e giovani come quelle dei bambini.

Applicato ogni giorno, magari alla sera, con un massaggio sulla pelle umida, in modo da veicolare le particelle di olio nell’epidermide, assicura un’azione idratante, emolliente e anti age molto potente. Lo si può aggiungere anche nella crema base per la notte, miscelandone qualche goccia ad una noce di crema sul palmo della mano.

Ciliegie, molto gustose e ricche di potassio

Pubblicato il 26 Mag 2017 alle 9:23am

Con l’arrivo della bella stagione arriva anche un frutto molto goloso per grandi e piccini: le ciliegie.

Un vero e proprio elisir per sportivi, grazie alla presenza di proprietà antiossidanti, molto preziose per il nostro organismo e la lotta ai radicali liberi.

Le ciliegie, appartengono al gruppo dei cosiddetti “functional food”, cibi funzionali, secondo la biologa – nutrizionista collaboratrice Studio Abr (www.alimentiesicurezza.it), e per questa ragione sono «una buona fonte di: potassio; calcio; fosforo; rame; vitamina A e vitamina C».

Ma non solo. Le ciliegie sono anche ricche di «polifenoli e antociani, sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, concentrate soprattutto nella buccia.

Per avere pertanto, più benefici, è bene scegliere quelle più scure in quanto più ricche di proprietà benefiche.

Le ciliegie piacciono tanto anche sotto forma di jogurt e succhi.

In particolare, la presenza di antiossidanti garantisce una riduzione dello stress ossidativo cellulare, aumentando così l’azione antinfiammatoria.

Pertanto, le ciliegie, sono indicate per tutti coloro che vogliono contrastare i radicali liberi, avere una pelle sana e giovane più a lungo, o da persone affette da patologie infiammatorie croniche, come ad esempio quelle intestinali, molto diffuse ai giorni nostri.

Ma il consumo di ciliegie è consigliato anche per gli sportivi «in quanto garantiscono un recupero muscolare rapido ed efficace dopo l’esercizio fisico, proprio in virtù della loro proprietà in grado di ridurre l’infiammazione legata all’intenso sforzo del muscolo, andando ad agire sulla riduzione di stress ossidativo e dolore, e migliorando così il recupero della funzione muscolare».

Scoperto il farmaco capace di regalare 10-20 anni in più di vita

Pubblicato il 13 Apr 2016 alle 6:17am

Uno studio americano è impegnato nelle prime sperimentazioni riguardanti un nuovo farmaco in grado di prolungare ad una persona la vita di almeno dieci anni in più rispetto al normale.

Se mai, dovesse essere realizzato, sarà una pillola a base di litio capace di bloccare la proteina chiamata Gsk-3 (glicogeno sintasi chinasi 3). Si tratterebbe dunque, infatti, di una proteina che molti di noi abbiamo già nell’organismo e che ha il compito di attivare i relativi processi di invecchiamento.

L’idea degli scienziati è quella, che inibendo l’azione di questa proteina, la vita si allungherebbe di almeno 10-20 anni.

I ricercatori dello UCL Institute of Healthy Ageing stanno sperimentando per ora questo farmaco sui moscerini della frutta, dotati della proteina Gsk-3 con le stesse funzioni di quella umana.

Da qui la scoperta che si si somministra loro il farmaco a base di litio, il moscerino vede la propria sopravvivenza prolungata del 16% rispetto al normale. Lo scopo degli scienziati è anche quello di arrivare anche alla scoperta per evitare l’insorgenza di malattie come Alzheimer, diabete, cancro e Parkinson.

Rughe, scoperto l’enzima che ferma l’invecchiamento della pelle

Pubblicato il 03 Mar 2016 alle 7:54am

Il segreto della giovinezza sarebbe nascosto in un particolare enzima. Scoperto nei mitocondri, le centraline che forniscono energia alle cellule che con l’avanzare del tempo tendono a ridursi sensibilmente. (altro…)

Melograno: anti-ruggine naturale del Dna contro invecchiamento

Pubblicato il 13 Nov 2011 alle 8:58am

Una dose giornaliera di estratti di melograno diventa un vero scudo contro l’invecchiamento del Dna. (altro…)