antidolorifico naturale

Accarezzare dolcemente i bambini è un antidolorifico naturale

Pubblicato il 22 Dic 2018 alle 6:15am

Accarezzare con dolcezza un bambino equivale ad un è un antidolorifico naturale, in grado di ridurre nel piccolo l’attività cerebrale associata a esperienze dolorose. A dimostralo è uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Current Biology. (altro…)

Le ciliegie: non solo buone ma alleviano anche dolori ed infiammazioni

Pubblicato il 05 Giu 2012 alle 8:52am

Siamo nella stagione delle ciliegie, e proprio, in questi giorni, arriva una bella notizia circa i loro effetti benefici sulla salute. Oltre ad essere un frutto molto gustoso e tanto amato, le ciliegie, agiscono come antidolorifico naturale, soprattutto se si scelgono le varietà, più ricche di antinfiammatori.

A rivelarlo, una ricerca condotta dalla Oregon Health and Science University, diretta dalla dottoressa Kerry Kuehl e presentata nel corso dell’American College of Sports Medicine Conference (ACSM) che si è tenuto a San Francisco dal 29 maggio al 2 giugno 2012.

Ebbene, fra le tante varietà di ciliegia, i ricercatori dell’Oregon hanno scelto la visciola, ossia una ciliegia selvatica ritenuta particolarmente interessante per il suo alto contenuto di sostanze antinfiammatorie.

Sembra, infatti, che questi scienziati, abbiano selezionato 20 volontarie di età compresa tra i 40 e i 70 anni, tutte affette da artrosi antinfiammatoria, e durante lo studio, per tre settimane, abbiano fatto assumere loro, succo di visciola due volte al giorno, sottoponendole poi a degli esami medici.

Da qui è emerso, che vi erano state significative riduzione dei marker dell’infiammazione (e del dolore da loro percepito), fenomeno che si presentava più evidente in coloro che avevano livelli più alti della sostanza.

La dottoressa Kuehl, sostiene dunque, che il buon esito dell’esperimento possa aprire nuove prospettive nella cura di alcune malattie infiammatorie.