architettura

Mobili in affitto, il nuovo trend anche in Italia

Pubblicato il 02 Gen 2019 alle 7:21am

Si affittano case, macchine, uffici, servizi e ora anche i mobili. Sempre più spesso gli oggetti che normalmente sono reperibili in vendita ormai lo sono anche in affitto, un trend che interessa soprattutto le nuove generazioni che per motivi di studio, di spazio, di lavoro (precario, a contratto a tempo determinato) o cambio continuo di città preferiscono spostarsi con lo stretto necessario, affittando anche i mobili.

Studio Apeiron è l’azienda di design e architettura made in Italy che con la campagna #AfforTable ha scelto di lanciare anche in Italia l’affitto del tavolo di casa: non un semplice complemento d’arredo, ma un tavolo frutto dell’artigianato italiano famoso in tutto il mondo ed eco-sostenibile, realizzato con materiali di pregio naturali e riciclabili, che sarà possibile avere nel proprio salotto, in ufficio o in cucina a solo un euro al giorno.

tendenza internazionale che sta letteralmente rivoluzionando il mercato dell’arredo, diventando un vero e proprio trend anche in Italia.

Le Corbusier: le sue opere iscritte nel patrimonio dell’Unesco

Pubblicato il 19 Lug 2016 alle 10:10am

Sono 21 i nuovi siti che l’Unesco ha iscritto nel patrimonio dell’Umanità nel 2016. Tra questi ci sono solo 17 lavori del grande Le Corbusier, presentati dalla Francia ma sparsi in tutto il mondo, le paludi dell’estremo Sud dell’Iraq, molti siti naturali, addirittura 6 – più due misti, luoghi di grandissimo valore sia sotto il profilo ambientale che per le reliquie delle cività umane che vi sono transitate.

L’architettura del celebre architetto e urbanista franco-svizzero entrano nella lista delle opere da salvaguardare.

L’Unesco ha analizzato 50 anni di storia e di lavoro del grande architetto, scegliendo 17 opere in tutto il mondo. I Paesi che a oggi ospitano edifici costruiti dal Maestro sono sette, ovvero Francia, Svizzera, Belgio, Germania, Argentina, Giappone e India, ennesima dimostrazione che la sua abilità era in grado di adattarsi a qualsiasi cultura, di parlare un linguaggio universale, tant’è che il suo stile e il suo approccio hanno influenzato tutto il XX secolo.

Il cileno Alejandro Aravena vincitore del Premio Pritzker 2016

Pubblicato il 14 Gen 2016 alle 5:58am

L’architetto cileno Alejandro Aravena è il vincitore del Premio Pritzker 2016, una sorte di premio Nobel dell’architettura.

L’annuncio è stato dato ieri a Chicago dalla Fondazione Pritzker. Nella motivazione, la giuria ha spiegato che Aravena si è impegnato per migliorare gli spazi urbani, con “uno sforzo abile, così da rispondere alle sfide sociali ed economiche di oggi”.

L’architetto Aravena, 48 anni, succede dunque al collega tedesco Frei Otto, vincitore della passata edizione, quarto latino americano ad essere insignito nella storia del riconoscimento dopo il messicano Luis Barragán e i brasiliani Oscar Niemeyer e Paulo Mendes da Rocha.

Nel luglio scorso, il Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, ha nominato il vincitore di questa edizione, direttore del Settore Architettura, al fine di curare la 15a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale che si terrà la prossima primavera dal 28 maggio al 27 novembre 2016.

Come realizzare una casa in 3D in sole 24 ore

Pubblicato il 22 Gen 2014 alle 8:21am

Il professor Behrokh Khoshnevis ha messo a punto un robot in grado di stampare, in 3D interi edifici. Quello che il professore americano ha realizzato è una grande macchina con due braccia meccaniche in grado di creare in sole 24 ore una casa di due piani di circa 240 metri quadrati. (altro…)

Renzo Piano rinuncia al suo vitalizio da senatore destinandolo a progetti di giovani architetti

Pubblicato il 01 Nov 2013 alle 10:27am

Renzo Piano nominato lo scorso agosto dal presidente della Repubblica senatore a vita, ha deciso di devolvere il suo stipendio alla formazione e ai progetti di giovani architetti. (altro…)

Test d’ingresso, 420mila domande, aumentano nel settore sanitario e calano in architettura

Pubblicato il 16 Lug 2013 alle 7:29am

Sarebbero 420mila le domande per i test d’ingresso a numero chiuso per le università. A distanza di pochi giorni dalla scadenza, fissata per il 18 luglio per le ore 15, termine per eseguire le iscrizioni ai corsi in Medicina, Odontoiatria, Veterinaria e Architettura, per i quali l’accesso programmato è regolato a livello nazionale. (altro…)

Milano Design Weekend dal 14 al 17 ottobre: l’ “Arte di vivere, una nuova intimità”

Pubblicato il 13 Ott 2010 alle 12:49pm

La città di Milano, ospiterà dal 14 al 17 ottobre, un evento dedicato al design. (altro…)