Area Expo

Milano, Expo riapre a ingresso gratuito da fine maggio. Date ed eventi

Pubblicato il 18 Mag 2016 alle 9:48am

Dal 27 maggio al 20 settembre riapre l’Area Expo, con il suo Albero della Vita riacceso e la riapertura di Palazzo Italia, nonché un festival di street food quotidiano con animazioni e concerti estivi.

In occasione della riapertura dell’Area Expo, lo spazio espositivo ospiterà City after the City, cinque mostre, ideate da Pierluigi Nicolin, estensione del tema Design after Design con il quale le diverse manifestazioni della XXI Triennale di Milano presenteranno tutti i cambiamenti relativi all’idea stessa di progettualità del nuovo millennio.

Allestite in due padiglioni, le mostre affrontano temi di assoluta attualità attraverso iniziative interattive: esposizione sulla Street Art, installazioni video – proiezioni e l’Orto Planetario, spazio verde di 3000 mq che collega i due padiglioni.

Inoltre il Cardo è pronto ad ospitare un quotidiano festival di street food di truck e strutture con proposte gastronomiche nostrane ed internazionali, oltre al ritorno dello show dell’Albero della Vita e la riapertura di Palazzo Italia. Nello stesso spazio prevista l’inaugurazione di aree dedicate al relax e ai bambini, strutture per lo sport e megaschermi per la visione delle partite degli Europei di calcio e delle Olimpiadi.

A breve verrà sarà reso noto il programma dell’Open Air Theatre (dove, già mercoledì 25 maggio, è previsto il concerto su inviti di Andrea Bocelli).

Inoltre, domenica 29 maggio, in occasione della nuova Festa della Lombardia, è prevista la riapertura del Padiglione della Regione, con l’organizzazione di attività ludiche e culturali.

L’accesso all’area, dal 27 maggio al 20 settembre, sarà gratuito. Garantito anche il trasporto pubblico. Attraverso la porta d’ingresso ovest Triulza attivo anche il collegamento alla fermata della metropolitana Rho-Fiera (MM1) e alla stazione ferroviaria di Rho.

Prevista inoltre l’apertura di una linea autobus tra l’Ospedale Sacco e la fermata della MM1 di Rho.