Avrai

Avrai, il grande concerto – evento di Claudio Baglioni a scopo benefico, domani 17 dicembre, in mondovisione su Rai1 in diretta dall’Aula Paolo VI in Vaticano

Pubblicato il 16 Dic 2016 alle 5:32pm

Claudio Baglioni sabato 17 dicembre su Rai1 in mondovisione, ore 20.40, in diretta dall’Aula Paolo VI, in Vaticano, porterà un grande concerto – evento, nel giorno dell’80esimo compleanno del Santo Padre, intitolato “Avrai”.

Avrai, il concerto – evento che Claudio Baglioni terrà il 17 dicembre dall’Aula Paolo VI, sarà in diretta su Rai1

Pubblicato il 07 Dic 2016 alle 4:08pm

AVRAI è il concerto-evento che Claudio Baglioni terrà eccezionalmente il 17 dicembre 2016 nell’Aula Paolo VI e che sarà trasmesso in diretta su Rai 1.

La manifestazione, nata in occasione del 200° anniversario del Corpo della Gendarmeria Vaticana promotore della serata con la Fondazione Oscià onlus, sarà l’occasione di una importante raccolta fondi.

La data del 17 dicembre 2016 corrisponde, inoltre casualmente, con una coincidenza che è molto cara al mondo intero, all’ottantesimo compleanno del Santo Padre.

L’artista Claudio Baglioni si esibirà con un’orchestra sinfonica che sarà composta da settanta gli elementi, con dieci musicisti e vocalist tra gli storici professionisti che collaborano con Baglioni, e con il coro Giuseppe Verdi di Roma formato da oltre sessanta elementi.

Due le importanti finalità benefiche della manifestazione.

La prima, nata la scorsa primavera su indicazione di Papa Francesco, consiste in un programma di aiuti all’ospedale di Bangui – capitale della Repubblica Centrafricana – colpita da anni da una guerra civile intestina, placatasi con la storica visita di Papa Francesco, che ha portato all’elezione di un Presidente e ad una pace che si prospetta duratura.

Gli aiuti saranno destinati alla costruzione del padiglione di pediatria (reparto malnutrizione), alla formazione di medici cosi come alla scuola di specializzazione in pediatria. Il tutto sarà seguito dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

La seconda finalità, riguarda la costruzione di una intera struttura destinata ai bambini di una delle aree colpite dal recente sisma del Centro Italia.

Il progetto AVRAI parte, su indicazione di Sua Santità, dal cuore dell’Africa e arriva nel cuore d’Italia per costruire attività e opere a favore del mondo dei bambini tutti. Distanti e vicini. In un abbraccio partecipe e solidale che va da chi vive da sempre condizioni difficili a chi le vive in questo momento.

La quasi totalità degli operatori telefonici, vista la rilevanza delle finalità e l’unicità del progetto, ha concesso dal 1 dicembre al 21 dicembre p.v. il numero solidale 45523 per un’ulteriore raccolta a sostegno degli obiettivi sopradescritti, che si aggiungerà alle donazioni della serata del 17 dicembre che già oggi è di oltre 500 mila euro.

Il valore della donazione sarà di 2 euro con un sms da rete cellulare oppure 5 o 10 euro, chiamando da rete fissa al numero solidale 45523.

Il destinatario del ricavato del numero solidale è la Fondazione San Giovanni XXIII. L’intera serata prodotta da Fep Group è sostenuta da Siae e sarà trasmessa in diretta dalle telecamere di Rai1. La regia è di Duccio Forzano.

Media partner di Avrai è RTL 102,5 . Main sponsor Poste italiane.

Fotografia di Alessandro Dobici

Claudio Baglioni, ‘Avrai’, concerto di beneficenza per i bambini di Bangui e per quelli delle zone terremotate del Centro Italia, 17 Dicembre Vaticano. Numero solidale 45523

Pubblicato il 01 Dic 2016 alle 9:38am

Il Comandante della Gendarmeria Vaticana, Dott. Domenico Giani, in occasione del 200° anniversario del corpo ha annunciato il progetto AVRAI di Claudio Baglioni, il concerto-evento che si terrà eccezionalmente il 17 dicembre 2016 nell’Aula Paolo VI. (altro…)

Claudio Baglioni, 17 dicembre concerto in Vaticano, proventi per i bambini terremotati e un ospedale a Bangui

Pubblicato il 19 Set 2016 alle 9:45am

Il cantautore Claudio Baglioni il prossimo 17 dicembre sarà protagonista di un concerto di beneficenza nell’aula Paolo VI in Vaticano i cui proventi saranno destinati in parte ai bambini terremotati della Valle del Tronto e in parte al progetto del Bambino Gesu’, per un ospedale a Bangui, capitale del Centrafrica. (altro…)