base di peacekeeper

Mali, attacco a base peacekeeper Onu. Almeno 3 morti

Pubblicato il 28 Nov 2015 alle 11:39am

Uomini armati hanno attaccato una base di peacekeeper dell’Onu nel nord del Mali e il bilancio è di almeno tre morti.

Testimoni sostengono di aver sentito colpi di mortaio provenire dalla base Onu situata nella città di Kidal.

Un portavoce dell’Onu ha fatto sapere che “Diverse persone” sono rimaste ferite nell’attacco.

A dare la notizia Olivier Salgado. Secondo la sua ricostruzione, l’attacco è avvenuto attorno alle 4 del mattino. “Sono stati lanciati 4 o 5 razzi contro la base”, ha detto parlando con alcuni media.